Colombe Loison

Una colomba che fa primavera

La fragranza firmata Loison veste romantiche tinte pastello. Per una Pasqua prelibata

È leggera e soave. Preparata con fior di farina, lievito madre naturale, uova fresche e zucchero italiano. A cui si aggiungono latte, panna e burro di montagna. È la colomba siglata dalla vicentina maison Loison, con sede a Costabissara: oltre settant'anni di storia, tanta passione e una lavorazione artigianale che sposa pazienza e attenzione.

Risultato? Un prezioso prodotto pasquale, in cui è l'aromatico dettaglio a fare la differenza. Almeno così vuole Dario l'attuale patron, così ha voluto papà Alessandro e così volle, sin dagli inizi, nonno Tranquillo. E si sa, le tradizioni non si tradiscono. Ecco allora entrare nell'impasto solo pregiati ingredienti, quali canditi di pesca e di arance di Sicilia, il brioso Prosecco, le creme golose di zabaione, di limone e di cioccolato nonché le profumate amarene e la speziata cannella. Non trascurando i Presìdi Slow Food: il mandarino tardivo di Ciaculli, il chinotto di Savona e la vaniglia di Mananara, nel Madagascar. Il tutto suggellato da una fragrante crosta mandorlata o nocciolata.

Deliziosi gioielli di pasticceria, resi ancora più graziosi da packaging primaverili, studiati con cura da Sonia, moglie di Dario. Per vere e proprie collezioni sartoriali dalle tinte pastello. Che privilegiano il rosa antico, il lilla, il verde assenzio e l'avorio. Che si ornano di nastri in canneté, raso e organza. E che si abbelliscono di rametti di fresia bianca, di ortensia e di mughetti. Ispirandosi a un ottocentesco romanticismo.

E gli incarti? Anch'essi si fanno notare. E non si fanno certo buttare. Sonia ha infatti pensato a scatole-scrigni da trasformare in complementi d'arredo; a borsette da shopping rifinite con bianchi pizzi; a trousse da viaggio dai bottoni in madreperla e a beauty case dai motivi delicati. Senza dimenticare la raffinata confezione-tovaglia in puro cotone indiano a trama fitta. Perfetta per adornare un tavolino da giardino.

I prezzi? Variano: si va dai 10 Euro per la colomba in astuccio ai 17 Euro per quella all'amarena e cannella della linea Barocco; dai 18,50 Euro per la nocciolata alla pesca by Ricordi fino ai 30,50 Euro per quella classica avvolta nell'elegante tovaglia. Si possono acquistare online, nella pasticceria di Costabissara oppure nei numerosissimi punti vendita italiani. A Milano, per esempio, sono presenti a la Rinascente di via Washington. Invece, a Le botteghe di Leonardo di via Solari, si può trovare una dolce esclusiva: la colomba Loison al Torcolato di Breganze firmato Maculan.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.loison.com