Swap Party

L'arte dello scambio, in tram: Urban Swap Party

Non si butta via niente con Atelier del Riciclo. La moda risorge dalle sue ceneri

Mentre la Milan Fashion Week, e le sue proposte inaccessibili, invadono la city, c'è chi si scambia abiti e idee. Se ne occupa da tempo l'Atelier del Riciclo, che organizza gli Swap Party, feste per barattare oggetti cheap & chic: abiti, accessori e pezzi di design. Dal 25 al 27 settembre, dalle 18.00 alle 23.00, tutti potranno partecipare a una festa in movimento, l'Urban Swap Party. Sullo Swap Tram. Bianco.

EVENTI GREEN STYLE - L'itinerario prevede due soste: Torre Branca è una delle fermate. Proprio a ridosso del Just Cavalli, il cui privé sarà animato dalle esibizioni di eco-artisti in eventi dal green touch. L'altra fermata è in via Asti 17, allo Swap Shop, con analisi del capello gratuite e, in omaggio, i prodotti adatti al proprio cuio capelluto.

MOVING PARTY - A bordo del tram saranno proposti massaggi alle mani con olii essenziali aromatizzati e un happy hour dal sapore bio, con prodotti a chilometro zero. Naturalmente, in corsa, ci si potrà sbizzarrire con il baratto: tra gli oggetti messi a disposizione abiti e accessori di eco-designer ed eco-stilisti.

NEW FASHION - "Non vogliamo porci in antitesi alla moda della Milan Fashion Week. L'obiettivo è aprire una finestra su un'altra moda, che si basa sul riciclo di materiale tessile proveniente anche dall'haute couture, in ogni sua componente. Ad esempio utilizziamo i tessuti pregiati dei libri di campionario che, altrimenti, andrebbro distrutti. In fondo non solo la moda, ma anche l'arte verte sempre di più sulla filosofia del riuso. E quello che un tempo era trash diventa oggi parte integrante di un percorso di rivalutazione estetico-creativa"- racconta entusiasta Grazia Pallagrosi, ideatrice e organizzatrice dell'evento.

PER PARTECIPARE - Presentatevi in una delle due location con gli abiti e gli oggetti da scambiare. Gli oggetti verranno catalogati secondo tre classi di valore (3, 4, 5 stelle) e ritirati dall'organizzazione. In cambio riceverete altrettanti swap token (buoni di scambio) per scegliere e ritirare vestiti, borse e accessori del valore corrispondente. I tram partiranno ogni mezz'ora. La quota di partecipazione è di 10 Euro e comprende l'happy hour, il massaggio e una consulenza d'immagine. I posti sul tram sono solo trenta alla volta, per un totale di 6 corse al giorno: è consigliabile quindi prenotare al sito.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati