Just Cavalli

Love Generation

In un settembre dal tempo incerto e dal sole che spesso fa capolino, l’ennesimo sforzo di Just Cavalli è andato in passerella in zona M. Gioia sotto una struttura tensostatica, che dalle 13.00 alle 14.30 era surriscaldato sia dal sole che dalla moltitudine di gente.
In un’attesa estenuante, tra vip più o meno noti (Paolo Meneguzzi, Elena Seredova, e altri), Cavalli presenta per la prossima stagione la Love Generation: sullo sfondo di una spiaggia messicana con tanto di totem Maya e grandi bicchieroni da cocktail sfilano blaizer con profili etno-pitone, salopette da tennis e zeppe tacco 15cm.

Cavalli ama la purezza del bianco per i blazer e bluson, per i trench in seta o per l’organza da cocktail; per la spiaggia mini bolero, copricostume e poncho-bikini; d’ispirazione etnica sono le applicazioni Maya e Atezche sulla magliera, camicioni, hot pant e jeans.
Non sono mancati i “must” di Cavalli, come le stampe animalier di coccodrilli, pappagalli e tucani, oltre ai cinturoni 12 cm, ciondoli in plexiglass e moltitudini di collane.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati