Milan Fashion Week

Fashion System

Baffi, vino e provocazioni

La Milan Fashion Week è partita, non mancano spunti simpatici e birichini

Milan Fashion Week, si comincia! Atelier tirati a lucido, opening attesi, serate ultra chic. Si gioca, si crea, si provoca. Alcune curiosità degne di nota: Moschino fa recapitare ai giornalisti accreditati un invito corredato di baffi di stoffa staccabili da indossare alla sfilata, visto che tutti i modelli li avranno. Etro studia una passerella dominata da un totem di bottiglie di vino rosso e, sull'invito, campeggia la scritta "in vino veritas".

Grande attesa, invece, da lunedì a La Rinascente, per il lancio della collana di libri erotici ad alto tasso trasgressivo del brand Agent Provocateur, "Soixante neuf"... e non c'è bisogno di aggiungere altro. Nel frattempo Cesare Paciotti dedica un nuovo paio di mocassini al neo acquisto del Milan David Backham. Fuori da questo clima mondano, o pseudo tale, Gazzarini: sceglie di sfilare sul social network più amato del momento, facebook, con replica su youtube. Sicuramente avrà un pubblico più nutrito...
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati