Inaugurazione Sergeant Pepper's Milano

Una new entry nella nightlife milanese

In corso di Porta Ticinese ha inaugurato il 17 ottobre, alla faccia della scaramanzia, un nuovo locale: il Sergeant Pepper's

Il Sergeant Pepper's è un locale non lontano dalle Colonne di San Lorenzo, e per la sua serata d'inaugurazione ha deciso di sfidare la sorte scegliendo venerdì 17 ottobre. Sfida che ha vinto a pieni voti viste le presenze dentro e fuori dal locale. La musica è il piatto principale della serata, e si dovrebbe già immagininare dal nome del locale, avete presente un certo album chiamato Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band di un quartetto di Liverpool?

IN BIANCO E NERO - L'ambiente è strutturato in una grande sala in cui si fanno largo il bancone con tanto di sgabelli alti in legno nero, e sul fondo un piccolo palco adibito alle performance live. Al centro della stanza sono disposti dei tavolini sempre in legno nero opaco che creano un bel contrasto con le pareti bianche e il pavimento rosso. Lasciato lo spazio pià ampio sulla sinistra si entra in un salottino con due sedute di velluto rosse, una sorta di area relax da dove purtroppo non si può vedere la band ma solo sentirne il suono.

LIVE E DJ - All'inaugurazione, cominciata con il classico apertivo delle 19.00, hanno partecipato due band live e il dj Andrea Rock che con il suo set ha concluso la serata. Sul palco sono saliti La Blanche Alchimie, duo psych pop formato da Federico Albanese e Jessica Einaudi, resident nelle serate del venerdì, a cui sono seguti Jack Jaselli and The Great Vibes Foundation. Nome lungo, difficile da ricordare ma la musica rimane impressa da subito. La band alterna canzoni originali, cantate in inglese e supportate da musiche deliziosamente pop dal sound maturo, energico e raffinato, a cover di grandi classici come l'immancabile Bob Marley, Lenny Kravitz e i Massive Attack.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati