Sziget Festival Budapest 2009

Eventi

Sziget Festival

A Budapest un'isola per sette giorni di musica non stop

Il bel Danubio blu e l'isola di Obuda sono la cornice che da 17 edizioni ospita il Sziget Festival. Dall'11 al 17 agosto uno stretto ponte di ferro che da Budapest conduce a una delle manifestazioni estive più colorate e ricche d'Europa. Più di mille spettacoli su 60 palchi tra musica pop, metal, folk, elettronica e classica. Anche il teatro avrà il suo spazio con uno spettacolo pensato da La Fura Dels Baus in esclusiva per il festival.

Per la 17esima Edizione, il main stage ospiterà i redivivi Faith No More, Manic Street Preachers, Lily Allen, gli eroi spagnoli dello ska punk Ska-P, buona rappresentanza anche per i gioiellini dell'indie rock electro britannico con Klaxons, Bloc Party e Maximo Park. Vena electro rave per Prodigy e Fatboy Slim, che preparano il palato per i set di Armin Van Buuren, Paul Oakenfold e Eric Prydz. I richiami del World stage arrivano dall'Africa di Amadu & Mariam, dal confine americano con Calexico, e dall'Italia con Figli Di Madre Ignota.

L'abbonamento al festival compreso di campeggio dal 10 al 17 agosto è disponibile a 180,00 Euro. Trovate tutte le informazioni per l'organizzazione del viaggio sul sito italiano dedicato al festival.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati