Milano d'agosto? Balla che ti passa!

Guida per una nightlife estiva in barba al caldo

Viaggio ai quattro angoli del dancefloor. Location aperte anche in agosto, atmosfere esotiche e buon sound. Antidoto per resistere in città a dispetto della calura e del deserto, apparente.

CARIBE - Nonostante le polemiche, il Leoncavallo resiste, pompando good vibratons. Sabato 2 agosto Soundsplatters night riappacifica gli animi cittadini aprendo a sonorità chillout, ambient e lounge da gustare comodamente in giardino e minimal-progressive per ballerini scatenati full on trance. Il 20, al baretto del Leo, Vito War dj richiama all'appello tutti i reggae fanatics, ginocchia molleggiate e accendini bene in vista. Pull up come again! La musica in levare e i riddim from Jamaica saranno di casa anche al Circolo Magnolia, il 30 agosto per il 1° festival di Reggae Radio Station, dehor estivo per il compleanno della mitica trasmissione di Radio Popolare.

TROPICAL  BEACH - Bikini, infradito e granelli di sabbia sulla pelle dorata sono il dress code dell'Ondanomala. La spiaggia di Via Lampugnano resta aperta tutto il mese con ricchi happy hour a bordo piscina (idromassaggio!) e special summer night, anche a Ferragosto. Giovedi 14 agosto Onda Do Brasil: aperitivo e serata danzante in puro stile carioca. Lasciatevi trascinare nel piccolo carnevale a base di samba, pagode, forrò e funky brasileiro serviti con feijolada, pan de queijo, frango a passarinha e freschissimi cocktail tropicali. Notte di Ferragosto a sorpresa con il Refreshing Summer Party, per ballare scalzi sino a mattina tra palme, chiringuitos, fiori d'ibisco, amanti del surf e ninfette in pareo. Per chi non ne ha avuto abbastanza, il 16 è pronto in consolle Dj Jump per la serata Discoball 360°, mix tuttifrutti: dall'hip-hop alla musica commerciale senza tralasciare house, pop e r'nb.

USA STYLE - Il locale in puro stile American Graffiti, Legend 54, è pronto ad accogliere la voglia di svago estivo nel suo grandioso giardino super accessoriato. Aperitivo, cena e dopocena da godersi al fresco di tavolini e para-soleil in zona Parco Nord. Tra un ice-drink e gustosi appetizers si fanno largo i comici dello Zelig che si alterneranno sul palco ogni venerdì sera, a colpi di battute e sketch da cabaret. Soft music di sottofondo per tet-a-tet romantici, ma la movida notturna prosegue grazie al dj set Discoclub con America Bar e sabato sera live con le migliori band dance-pop anni 70/80.

PERLA D'ORIENTE - Restando in tema disco-restaurant, il Qin spicca come etno-location nel Parco Lambro. Pausa estiva nella settimana di Ferragosto, il Qin rimane punto di riferimento per esploratori e sognatori del Far East, con i suoi arredi di design asiatico etno-chic. Per chi sogna le terre del Sol Levante ecco un giro di danze trasognato tra le lanterne rosse, una pausa dissetante sulle poltroncine in legno e ferro battuto very colonial style o una cena attorniati da vasi e lampade orientali.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati