Eventi

La nightlife sceglie il dehors

Fuori le cuffie, smarmellatevi sulle pareti perchè inzia il letargo dei salotti notturni, ultimi party da ricordare

Correndo nel mattino inoltrato su una vespa chiassosa, guardando le strutture ricamate dalle foglie che lasciano trasparire il sole, Milano sembra bellissima. La primavera si è abituata, il mondo è ufficialmente fuori dalle case, dai ritrovi e dai bistrot, dai locali e dai tunnel. Si chiudono le one night di una stagione di vodka lemon e MGMT.

EN PLEIN AIR - Con netto anticipo delle annate precedenti, la giostra delle grandi chiusure prende avvio nei locali che hanno visto i maggiori passaggi di prezzemolini, abitudinari e nuovi fitting. Spazio, fra qualche settimana, alle feste portate per strada, ai parchi che all'imbrunire non si svuotano ma si animano, alle dipartite per l'esotico mar, ai micro festival improvvisati. La nightlife sceglie il dehor, le one night dei rispettivi locali sono dunque l'ultimo appuntamento con il bacio in fronte per notti amate.

NEON DISCO - In Star Wars finiva fra galassie e amori, bene e male in bianco e nero, il neon è rimasto, il bene è sottoterra, un altro anno traghetta il Gasoline verso l'estate, adieu alla Popstarz night con la Neon Disco che chiude giovedì 8, dopo avervi visto gareggiare con le spade laser fluo al grido di salvate Britney. Poi all'alba vi spegne tutti e quel che resta è salendo all'aria aperta.

YELLOW SUBMARINE - Non si pensava possibile ma i locali hanno 7 vite come i gatti, uno storico sogno psichedelico come il Sottomarino Giallo quest'anno, ancora prima di fare il pienone, si divertiva con un team che amava limonare: la serata Discolimone vi saluta, chiedendovi di prolungare il limone anche fuori dal suo castello. Venerdì 9 soireè di arrivederci con il closing Party.

ESPLODERE - A festeggiare l'ammucchiata condita con lo sciroppo d'acero e il caramello sabato 10 si sospetta  l'imbuto che blocca le strade nell'accoppiata Yeah! & Reset, portando i Moonbotica ad increspare la serata. Location ampia e muscolosa del Tunnel, per due night mensili che hanno portato la coroncina. Se da una parte il team capitanato dai Pulling Teeth ha stupito facendo alternare numerosi djs euforici, dall'altra parte gli aficionados hanno ancora addosso il Crystal Ball, ultima bravata premiata che ha ingolfato e resa bambina Milano. Ma ora è tempo di primavera.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati