Mostra anniversario IED 50 anni

Eventi

La luna è una lampadina

In Triennale, la mostra che celebra i 50 anni dello IED

7 NOV 2017
di Redazione

Buon compleanno IED! L’Istituto Europeo dei Design, tra le scuole più prestigiose al mondo dedicate alle arti, alla creatività e progettazione, compie 50 anni.

Mezzo secolo di storia che l’istituto milanese, nato negli anni '60, racconta fino al 19 novembre in Triennale con la mostra “La luna è una lampadina”.

Fondato nel 1966 dall’intuizione di Francesco Morelli, l'attuale presidente, l’Istituto ha formato diverse generazioni di creativi e designer: 120 mila studenti diplomati nel mondo provenienti da altrettanti Paesi e con alunni oggi star della progettazione, tra cui Manuel Claro, direttore della fotografia collaboratore di Lars von Trier.

La luna è una lampadina, 50 anni IED

La luna è una lampadina, 50 anni IED

IED: UN NETWORK DELLA CULTURA, riconosciuto IN TUTTO IL MONDO

Con una proposta culturale vastissima nel campo della didattica, dal design alla moda, dalle arti visive alla comunicazione, al restauro, e grazie alla fitta rete di relazioni e scambi accademici in tutto il mondo, lo IED oggi è sinonimo di eccellenza del ‘sapere e del saper fare’ nel mondo.

Oltre a quella storica di Milano, ha sedi a Torino, Roma, Firenze, Venezia, Cagliari, Como e, all’estero, a Madrid, Barcellona, San Paolo, Rio De Janeiro. Un vero e proprio network della cultura, con oltre 300 corsi, più di 400 professionisti e 1.900 docenti.

Il titolo della mostra in Triennale riprende la metafora di un testo scritto da Dario Fo e cantato da Enzo Jannacci nel 1964: “La luna è una lampadina, attaccata al plafone, e le stelle son limoni”. Con capacità visionaria si può cogliere nella luna un oggetto o un’innovazione: intuizioni forti, ironia e romanticismo sono lo spirito di questa mostra, tanto da diventarne l’emblema.

In 50 anni di attività lo IED ha formato oltre 120mila alunni nel mondo

In 50 anni di attività lo IED ha formato oltre 120mila alunni nel mondo

Un viaggio nel tempo, una visione di futuro, una vocazione internazionale. Lungo un percorso interattivo, si colgono le idee e i progetti, i volti e gli avvenimenti che hanno contribuito nel tempo a dare forma a quello che oggi è l’Istituto Europeo di Design, ed anche a quella della nostra società dal 1966 ad oggi.

Il percorso espositivo sarà affiancato fino al 19 novembre da un calendario di oltre 50 happening, rappresentativi del metodo progettuale innovativo che ha contraddistinto IED in questi cinque decenni.

Per informazioni: www.triennale.org

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati