La Bella Estate 2009

Concerti, mostre e cinema per tenere viva la città quando i milanesi sono in vacanza

Da giugno a settembre, la città di Milano vive la Bella Estate 2009: un programma di eventi con l'obiettivo di tenere viva la città, svuotata dalle partenze verso i lidi. Oltre ai concerti, alle mostre, alle proiezioni speciali, quest'anno sono due le principali novità: il carnevale di Ferragosto (in fase di progettazione, in collaborazione con Latinoamericando) e la vignetta che il fumettista satirico Giorgio Forattini ha dedicato alla manifestazione. Proprio Forattini sarà protagonista della stagione espositiva di Palazzo Reale insieme a Robert Wilson e ai suoi VOOM Portraits e alla retrospettiva sulla Scapigliatura.

Il lavoro di Forattini rientra nell'iniziativa del Comune:
ogni anno, infatti, un artista verrà invitato a dare la sua versione della Bella Estate, attraverso disegni e dipinti. La serata clou è quella del 17 luglio, quando il maestro Ennio Morricone terrà un concerto gratuito in Piazza Duomo, accompagnato dall'Orchestra Filarmonica di Gyor. La musica continua in tutte la salse con i concerti a San Siro, con Milano Jazzin'Festival all'Arena Civica, il Latinoamericando Expo al Forum di Assago. Chiudono l'estate musicale gli Oasis, con un concerto alla nuova Fiera di Rho-Pero. Tra le rassegne cinematografiche, la parte del leone la farà il tradizionale Arianteo.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati