I luoghi del Milano Film Festival

Il cuore storico della città batte grazie alle persone del Festival

Un festival che coinvolge il cuore storico della città, reinterpretandolo con situazioni sonore, visive, di design, ma soprattutto grazie alle persone... perchè sono le persone la forza dei festival, no?!

IL FULCRO - Il Teatro Strehler, con il suo sagrato rimane il fulcro centrale, attorno al quale vive e si espande il Festival. Ma mai come quest'anno la "piazza" sarà ricca di luoghi diversi: una zona infopoint, un'edicola e libreria internazionale, il director's corner, una terrazza panoramica. Con allestimenti semplici ma d'impatto, utilizzando oggetti insoliti ma altamente funzionali, la scalinata del teatro e i luoghi circostanti riscoprono così una nuova funzione, si tramutano da non-luoghi a punti d'incontro, da zone di passaggio, senza personalità, a piazze ricche di suoni, luci, colori e vita.

PIAZZA DEL CANNONE, CITTADELLA DEL CINEMA - Un'altra novità di quest'anno è Piazza del Cannone che sarà come una "cittadella del cinema": nella strada che divide il Castello Sforzesco dal Parco Sempione prenderanno forma architetture insolite che diventano sale di proiezioni, palchi per concerti e dj set live, tende e strutture in tubi layer che diventeranno aree ristorazione con il bar e la Trattoria del festival. E poi sala relax con torrette videogiochi, un'area Amaca Parking e una zona dedicata al benessere fisico... Punto privilegiato d'osservazione, rialzato rispetto al Parco Sempione, piazza del Cannone potrebbe diventare anche un'enorme platea dalla quale assistere a un film, magari proiettato su schermi gonfiabili in mezzo al parco.

OBERDAN E ACQUARIO - Le proiezioni dei film in concorso si terranno anche allo Spazio Oberdan, mentre l'Acquario Civico ospiterà ancora nei due weekend del festival il programma del Milano Film Festivalino. È invece ancora in via di definizione la sede della Casa dei registi che ospiterà nei dieci giorni i registi, gli ospiti e il pubblico del festival.


 



 

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati