Eventi

I locali che vanno in Finale

Il big match Italia-Francia sugli schermi di alcuni locali milanesi

"Una pizza in compagnia, una pizza da solo, un totale di due pizze e l'Italia è questa qua". L'Italia cantata da Elio e Le Storie Tese è quella che, dopo aver rifilato due "pizze" alla Germania durante la semifinale al cardiopalma di questi Mondiali 2006, si appresta alla fibrillante Finale con la Francia il 9 luglio. A Milano, oltre ai consueti spazi all'aperto allestiti con maxi schermo giganteschi, i locali che trasmettono la partita sono parecchie decine. Elencarli tutti sarebbe difficoltoso, proviamo a "toccarne" solo alcuni. Sperando che le loro porte siano di ferro...

LEOPARDI 13 – "Silvia, rimembri ancora quel tempo della tua vita mortale,
quando… L'Italia vinse i Mondiali del 2006?". Sicuramente saranno questi i versi che vorranno scrivere tutti coloro i quali si riuniranno, a partire dalle ore 19, all'elegante Leopardi 13 che per l'occasione apre il locale di domenica, paradisiacamente climatizzato, offrendo un ricco e variegato buffet, con drink incluso a 15 euro, da gustare davanti a due maxi schermi.

AI TUCANI - Della serie "l'euforia e l'adrenalina rende tutti generosi", Ai Tucani offre ai suoi ospiti ingresso e buffet gratuito, nonchè la possibilità di prenotare, sempre "for free", i tavoli. Chi deciderà di trascorrere questa bollente serata nel vivace locale di via Novara, potrà guardara la finalissima davanti ad un maxi schermo di ben 2 metri.

SANVITTORE - Probabilmente la Finale dei Mondiali sarà concessa anche ai detenuti del carcere milanese, ma non è di questo carcere che si sta parlando, bensì del locale SanVittore in viale Papiniano, proprio di fronte al suo omonimo. Se lo stomaco non è eccessivamente chiuso per la tensione pre-partita, qui si può gustare un saporito aperitivo lontani dagli affollati buffet, comodamente seduti al tavolo. Si paga in base al peso (non il proprio!) scegliendo quanto mangiare tra Pata Negra, Formaggio di Fossa, castelmagno, caciocavallo podolico, sorseggiando il Drink Pink o il Moet Rosè, magari accompagnati da foie gras. L'avvolgenza dei grandi divani contrasterà con la tensione delle vostre schiene che, insieme al resto del corpo, tiferanno gli undici azzurri. Il cocktail costa 6,50 euro e i piatti partono da 2 Euro in su. Collegamento con lo stadio di Berlino dalle 19.45.

GOGANGA - Sembrerà di non essere al Goganga domenica 9 luglio. L'affollata e frastornante pista da ballo del disco pub di via Cadolini per una sera lascerà il posto al religioso silenzio che accompagnerà la mozzafiato finale Italia-Francia. Salvo urlare nei momenti clou... Nello spazio aperto del locale si potrà fumare una sigaretta dopo l'altra, azione dopo azione. E, se il mangiare "non guasta partita", la cucina casareccia del locale vi farà compagnia durante il tifo con il suo fresco pinzimonio e la focacciona di cipolle, che apriranno lo stomaco ad una succulenta pasta e fagioli. Col botto?

CICCO SIMONETTA - Se gli affollati Navigli vi hanno un po' stancato, per lo meno in questa occasione di scaramanzia assoluta da vivere in intimitàe raccoglimento, il Circolo Cicco Simonetta, nell'omonima vietta vicina a Ticinese, è quello che fa per voi. Specie se siete in possesso di tessera Arci. Questo locale caldo e accogliente domenica tiferà a più non posso, unendosi al coro di tutta Italia.

MASSIVE ARTS STUDIO - E' vero, il calcio è una passione... Ma che dire allora della musica? Se proprio non ce la fate a rinunciare alla vostra serata all'insegna delle prove, potrete imbracciare la chitarra e contemporaneamente sbracciarvi per l'Italia al Massive Arts Studio di via Villoresi. Qui si potrà vedere la partita seduti su comodi divani e poltrone, respirando l'atmosfera industrial e high tech dello studio sui Navigli che di passioni vive dalla mattina alla sera. Sperando nell'apice del 9 luglio...

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI