Gaudenzia, anche una drag può essere intellettuale

Cassandra CasBah presenta un cabaret en travesti tra divertimento e riflessione

Canzoni in playback, balletti e abiti caricaturali a sottolineare il travestimento. Stanchi del solito spettacolo drag? Ci pensa Cassandra Casbah con la prima serata drag intellettuale a Milano. Ogni mercoledì al Balakobako Caffè Cassandra, Miss Understood e Mister D conducono una performance en travesti dove un divertente tocco trash si mixa delicatamente con un sottile gusto teatrale. La novità sta nel tessuto narrativo: letture di riviste femminili, oroscopi, tarocchi, poesie d'amore e interpretazioni di pezzi di grandi donne shakespeariane. Una composizione drammaturgica che trae spunto dai grandi autori e dal tempo presente.

"Tutti abbiamo degli amori non corrisposti o difficili. E le riviste o le pièce teatrali offrono molti spunti di comicità e riflessione. Vivo la serata Gaudenzia come un lavoro teatrale sul travestimento. Un tempo i ruoli femminili venivano interpretati dagli uomini" racconta la stessa Cassandra. Una ricerca teatrale che parte dalla tradizione. Così, in questo mondo dove spesso la volgarità è il pane quotidiano, nasce l'esigenza di divertirsi molto, moltissimo usando l'intelligenza. "Se la bellezza salverà il mondo, noi vi salveremo". E non a caso il motto della soiret viene mutuato da una frase dell'Idiota di Dostoievskij.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati