Eventi

Enocuriosando

Direttamente dal Vinitaly, tante novità al sorso... e al boccone

Vinitaly, la kermesse più importante al mondo dedicata a vino & dintorni, ha chiuso i battenti. Tantissime le proposte presentate e le novità in anteprima. Noi c'eravamo e ve le raccontiamo.

STRIPTEASE D'AUTORE - Un tubino nero molto, molto attillato. Una piccola cerniera che scende lentamente. Il gioco si fa sempre più intrigante, in una cornice di spogliarello raffinato. E dopo alcunI secondi, voilà, l'abito è ai piedi di una bottiglia franciacortina di vino pregiato. È la storia del nuovo packaging di Soul Satèn 2000 di Contadi Castaldi, uno spumante setoso e cremoso frutto di un'annata eccezionale. Non una veste qualsiasi ma qualcosa di importante come Dryarn, la microfibra più leggera al mondo, qui declinata nel food&drink. E così la bottiglia è difesa dagli urti, riparata dalla luce, protetta dalle muffe, e preservata dagli sbalzi di temperatura. Un'ottima idea per un regalo già confezionato.

VOGLIA DI BIANCO - Un bel piatto di risotto con gli asparagi di Bassano? Sì, grazie. E il vino? Un Soave Classico 2007 (un'annata molto calda) prodotto dalla Cantina di Arturo Stocchetti. Due i vitigni autoctoni: 95% garganega e 5% trebbiano, con i  profumi peculiari della garganega e un sentore di mandorla amara. Per la pasta con i dadini di pancetta e radicchio, invece, è consigliato un Soave Superiore classico 2005 della Tenuta Solar, dove l'uva garganega è messa a riposo per due-tre mesi prima della pigiatura.

DELIZIOSE ARMONIE - Come  non provare l'emozione di assaggiare un Recioc, il cioccolatino al Recioto di ChocoAmour? Un'elegante pralina decorata con foglie d'oro zecchino con tre diverse strutture al suo interno: il croccante della camicia fondente, la morbidezza del gelée al Recioto e la fragranza del chicco d'uva garganega. Da mettere in bocca in un'unica mossa e, quando il palato è pulito, accompagnare con un bel sorso di Recioto.

FACCIAMOCI DEL BENE - Celebrate Life è un Merlot doc Grave vendemmia 2007 prodotto dai vigneti di Fantinel. È il primo vino pensato per l'Africa, in vendita in tutto il mondo dall'inizio della prossima estate. Per ogni bottiglia venduta verrà devoluto 1 dollaro all'IIMSAM, un'associazione intergovernativa con sede presso l'ONU che conta, tra i  progetti più importanti, la raccolta di fondi per la ricerca e la produzione della micro Alga Spirulina, uno degli alimenti più efficaci per combattere i danni della denutrizione.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI