Eventi

DEJ 2009

L'acronimo nasconde tutto il meglio dell'arte dei nuovi media con il know-how orientale

Non fatevi spaventare dalle mura seriose che ospitano questa manifestazione. Il DEJ, ovvero Digital Entertainment Jam, è tutt'altro che noioso. La rassegna incentrata sulla tecnologia e l'arte dei nuovi media cinesi, integrata con partecipazioni e applicazioni italiane, dalla sua prima edizione di Beijing nel 2007è cresciuta fino ad approdare in Europa. L'allestimento invita a scoprire le nuove sfaccettature del design e della cultura digitale, e allora qual periodo migliore se non la Design Week per presentarlo?

DEJ al suo interno ospita di giorno interessanti incontri con esperti tecnologie digitali, djing, performing e street art. E di sera il Museo della Scienza e della Tecnologia si trasforma in dancefloor con dj set e concerti. Tra i nomi conosciuti, vedi Gemelli Diversi e Finley, si fanno largo nuovi nomi della scena indie come Milly de Mori e gli Orange. Altre esperienze arrivano dalle consolle elettroniche e molto dance di Alex De Ponti e Lucy Bee (direttrice musicale dell'evento), o dal progetto Audioscan LIN, una suite di musica elettroacustica realizzata con la registrazione e la trasformazione dei suoni dello scalo aeroportuale di Linate.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.de-jam.com