Eventi

Dagli Appennini alle Ande

Cenoni di Capodanno: viaggio intorno al mondo fra mille sapori, odori e suoni restando a Milano

Quest'anno il Capodanno che Milano propone è internazionale: dal vecchio West alla Cuba più tradizionale, passando per il Brasile, fino ad arrivare all'Italia e poi all'India, i ristoranti milanesi con cenoni e menu a tema sono tantissimi.

IL VECCHIO WEST - Ormai impazza a Milano, come dimostrano le aperture di nuovi locali in stile tex mex. L'ultimo nato è il Dixieland Cafè di viale Umbria, che per Capodanno propone una lunga cena sfiziosa con piatti tipici tex mex, ma resi leggeri dalle sapienti mani dello Chef italiano Adriano Nicolao. (Capodanno al Dixieland Cafè).

DAL BRASILE ALLE ANDE FINO A CUBA - Restando in America, ma spostandosi più a sud, ecco che il Perù si propone nel ristorante Novoandina, piccolo mondo andino dove assaggiare i prodotti tipici delle Ande declinati in ricette di questo Paese, che per Capodanno si fanno ancora più ricercate. (Capodanno al Novoandina). Il Brasile si affaccia tra i capodanni milanesi nel colorato e festoso Balança Brasil, il meglio dei ristoranti brasiliani in città. Protagonista assoluto il Churrasco, ottima carne grigliata in sala e servita nei piatti direttamente dallo chef. E poi, balli, musica e divertimento assicurato. (Capodanno al Balança Brasil). Ma la mitica Cuba, insuperabile meta di sogni esotici, non poteva mancare. Ed ecco che il Tocororo, dove tutto è originale della mitica Isla, dall'arredo alle geometrie, alle aragoste, propone una serata dai sapori creoli e dai suoni sensuali e divertenti che si fanno danza con l'esibizione de "La bambina della salsa", affascinate ballerina professionista di danze afrocubane. Il veglionissimo non rinuncia neanche al tradizionale detto "ricchi premi e cotillons". Nel corso della serata infatti chi verrà baciato dalla fortuna riceverà un biglietto aereo per Cuba per 2 persone. (Capodanno al Tocororo).

SOFISTICATA INDIA - Dai rumori e suoni che faranno ballare anche i più pigri, passiamo ad una proposta soft e romantica, con cena speziata, per coloro che desiderano trascorrere il passaggio al nuovo anno in totale armonia e relax di corpo e spirito. Il Tara, ristorante indiano dai mille sapori, propone una serata che dall'antipasto all'ultimo piatto vi farà esplorare i gusti tipici della regione. (Capodanno al Tara).

DOLCE ITALIA - I più tradizionali non temano, anche chi non ama discostarsi dalla cucina di mamma Italia, potrà scegliere i piatti più tradizionali al Doimoi, appena fuori Milano: salumi, formaggi, pesce e carne non mancheranno sulle tavole del raffinato lounge di Melegnano. Durante la cena musica jazz dal vivo e poi tutti a ballare con il sottofondo della selezione musicale '70-'80 a cura di Maura Marcomini. (Capodanno al Doimoi). All'Anadima, accogliente bistrot sui Navigli, fatevi conquistare dai raffinati e saporiti piatti di cucina italiana creativa, da abbinare, come sempre, ad ottimi vini italiani doc. (Capodanno all'Anadima).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI