Cibi di Cile

La cucina cilena seduce Milano

Dagli Appennini alle Ande? Si va in un sol boccone. Anzi in tanti bocconi. Quelli in assaggio al raffinato ristorante del Four Seasons durante il Mese del Cile a Milano, la cultural kermesse che, dal 14 aprile al 14 maggio, anima la meneghina città a ritmo di eventi, incontri, dibattiti, momenti di letteratura, di cinematografia e di enogastronomia. Perché anche il cibo cileno merita la sua parte. Soprattutto dal 14 al 21 aprile, a Il Teatro dell'elegante hotel di via Gesù. Qui, infatti, si possono gustare i piatti ideati da Giancarlo Rodriguez Mazzarelli, chef a Santigo e chef capace di interpretare con contemporaneo piglio gli ingredienti del suo Paese. Coadiuvato dal resident chef Sergio Mei. Per un inedito connubio.

Qualche anticipazione dal menu? Empanaditas alla carne (con spezie cilene) e ai frutti di mare (con formaggio di capra); chupe di gamberetti e croccante di pane ripieno al rombo; fagottino di spinaci ripieno con ricci di mare, burro allo zafferano e uova di salmone; merluzzo australe con carciofi, purea di olive e marmellata di pomodori in diverse consistenze; coscia d'agnello brasata con frutti di bosco, pasticcio di mais pastel de choclo e piccole verdure; e torta millefoglie con meringa, bavarese di dolce di latte manjar, mousse di lúcuma e gelato di noce. Pisco Sour a far da complice.

Inoltre, martedì 21 aprile, presso la libreria Utopia di via Moscova 52, alle 18.30, degustazione di vini cileni.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.prochile.it