Addio a Gianni Brezza, l'altra metà di Loretta Goggi

Si è spento il coreografo e ballerino che ha contribuito a far brillare la RAI dei tempi d'oro

Qualche mese fa Loretta Goggi aveva annullato le date del suo spettacolo al Teatro Nuovo di Milano. Adesso abbiamo capito il perché. Era per stare fino alla fine accanto al suo Gianni, il ballerino e coreografo Brezza che più di trenta anni fa era entrato nella sua vita artistica e privata.

IL SOGNO DI UN LIGURE - Gianni Brezza si è spento all’età di 69 anni e vale la pena soffermarsi su una fotografia in bianco e nero, quella che ritraeva la gioventù ligure. La stessa che negli anni sessanta si spostava su una Cinquecento a Roma e vedeva se si poteva mettere mano per realizzare un sogno. Brezza ne aveva uno, quello di danzare e c’è riuscito egregiamente all’interno di un ventre materno, quello della Televisione Pubblica, negli anni folgoranti che hanno fatto del piccolo schermo lo specchio di questa Italia. Ha fatto parte del corpo di ballo della Rai ed ha contribuito con le sue coreografie a rendere più viva la televisione dei nostri genitori tra Canzonissima e Studio Uno. Inoltre, le sue regie televisive degli anni ‘80, passando per Loretta Goggi in Quiz; Ieri, Goggi e Domani; e Via Teulada 66, hanno reso Loretta Goggi l'elegante signora della tv di prima serata.

GIANNI E LORETTA - Ho conosciuto Brezza alcuni anni fa al Teatro Manzoni di Milano. Nascondeva la sua sobrietà dietro un paio di occhiali fumè e, durante la mia chiacchierata con la Goggi, le è stato sempre accanto. E lei, spiritosa come sempre, ha concluso: "Oggi posso dire il contrario. Dietro una piccola donna, c’è sempre un grande uomo", facendo riferimento a lui. Gianni Brezza e Loretta Goggi non sono stati la solita coppia da rotocalco, ma un caso raro. Tra le paillettes dello spettacolo a volte si inciampa nei sentimenti veri, capaci di farci ritrovare l’anima quotidiana di chi fa questo mestiere. Perciò commuove ricordare l'ultimo saluto della sua compagna di una vita: "Abbiamo navigato con ogni mare e vento, non pensare che da oggi ti lasci continuare a farlo da solo: sarò sempre al tuo fianco. Tua moglie Loretta".
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati