Taxi Eco - Futuristi

I taxi milanesi seguiranno nuovi imperativi: ecologici e... artistici

News - Eco & Co

La mobilità sostenibile passa anche attraverso i taxi. E così il Comune di Milano ha deciso che la flotta di taxi della città sarà progressivamente e integralmente sostituita entro il 2015 con vetture a impatto ambientale nullo o bassissimo. Il progetto di sostituzione dei veicoli è firmato dall'Assessore a Trasporti e Ambiente Edoardo Croci che spiega: "Un taxi percorre mediamente 40.000 km all'anno, quasi quanto 5 auto private. Ridurre le emissioni di questi veicoli è un impegno prioritario".

Come saranno allora i nuovi taxi milanesi? Ibridi, a gpl o metano. Ma non è finita, perchè se il 2015 è l'anno della tanto attesa Expo, il 2009 è quello in cui cade il centenario del Futurismo e tra le iniziative promosse dal Comune, quella di far circolare già dal prossimo febbraio taxi e tram decorati da motivi che riprendono linee, colori e forme tanto care a Balla, Boccioni e Co.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati