Musei d'impresa a Milano

Le imprese a dimensione di museo

Un percorso all'insegna del Design Industriale nella Provincia di Milano

Il Sistema Museale "Milano Città del Progetto" prevede una collaborazione tra organizzazioni museali, collezioni e centri di ricerca legati al mondo dell'impresa: cinque musei e due fondazioni che valorizzano il design industriale in percorsi espositivi e analitici che partono da alcune fra le realtà produttive più significative del Milanese, con il coordinamento generale dell'Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano.

KARTELL, ISO RIVOLTA E ZUCCHI - Kartellmuseo a Noviglio nasce nel 1999 per celebrare i cinquant'anni di attività di Kartell. Le quasi mille icone presenti all'interno del museo raccontano la storia e l'identità dell'azienda basata sul connubio tra plastica e design, innovazione e creatività, funzionalità e glamour. Lo spazio museale si estende  per circa 2000 mq attraverso un percorso espositivo ideato per offrire al pubblico più diversificato l'opportunità di una lettura immediata. Lo Spazio Iso Rivolta, a Bresso, è un interessante percorso culturale legato all'epopea auto-motociclista che propone, oltre ai disegni tecnici originali, una raccolta di numerosi modelli. Un centro polifunzionale, ricreato all'interno della ex fabbrica Iso Rivolta, rivolto a tutta la città, propone un aggiornato book-store sul design italiano. Zucchi Collection offre l'opportunità di compiere un percorso all'insegna dell'esperienza tessile, fra filmati esplicativi sulle tecniche lavorative manuali o automatizzate, strumenti d'epoca e laboratori interattivi con maestri artigiani.

ALFA ROMEO E SCOOTER & LAMBRETTA - Al Museo Alfa Romeo le automobili sono sistemate con il criterio e il gusto di un museo di sculture e di sculture meccaniche si tratta. Le auto esposte sono 110 e coprono l'intera produzione dal 1910 ad oggi.
In esposizione pezzi unici come la Torpedo 24HP del 1910 e le 1500, le 1750 e le 2300 legate alle leggendarie corse degli anni '20 e '30. Al Museo Scooter & Lambretta vi attende invece una collezione unica e di grande valore storico: 110 esemplari provenienti da tutto il mondo che rappresentano la produzione scooteristica delle nazioni più industrializzate: dalla Francia, alla Gran Bretagna, agli Usa, passando per il Bel Paese.

FONDAZIONI PER IL DESIGN - La Fondazione ADI è fondamentale per la 
valorizzazione e diffusione del modello culturale di avanguardia del design, di cui Milano e il suo territorio sono l'epicentro internazionale riconosciuto. La collezione storica del Premio Compasso d'Oro raccoglie oltre 2000 pezzi di industrial design ed è una collezione in progress. La Fondazione FAAR-CSAR si pone l'obiettivo di promuovere l'innovazione in architettura, design,  tecnologia e scienze del territorio, attraverso attività di tutoring culturale e il conferimento di borse di studio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati