Design

Cogli la prima "Mela"

Il tocco creativo di Jonathan Ive trasforma i prodotti della Apple in oggetti culto da design

Inquieta o incuriosisce il pensiero che un pezzo di tecnologia possa entrare nella grande famiglia del nostro arredamento? Diciamo piuttosto che ci stimola ufficializzare matrimoni misti: tra il pc e la scrivania, tra un monitor e una lampada, persino tra un iPod e la mensola sopra il nostro divano. Nel mondo della tecnologia la Apple è uno dei pochi brand ad aver dato sempre più spessore al design. Dietro tutta questa creatività, c’è un nome: Jonathan Ive. L’osannato designer della "Mela americana" è stato insignito recentemente col prestigioso Commander of the Most Excellent Order of the British Empire (CBE).

APPLE E DESIGN - E’ difficile resistere alla tentazione, perché il modo di concepire il nostro computer è mutato negli ultimi anni. Non vogliamo più un oggetto freddo e atipico, bensì una macchina che catturi nella forma estetica tratti dell’ambiente che lo circonda. Così lo chassis colorato di un iMac o la forma tonda di un monitor esprimono a pieno una filosofia che va avanti da sempre. In gergo la definiamo “Snow White”, quel tentativo di conferire al design industriale ordine e coerenza, in modo che tutti i prodotti Apple abbiamo un minimo comune denominatore. “La parola design significa tutto e niente – ripete a raffica Jonathan Ive - Noi della Apple pensiamo che il design non sia solo estetica, ma la natura stessa del prodotto, il modo in cui funziona“.

IPOD e IPHONE - Così la forma attraente degli ultimi nati della famiglia, iPod e iPhone in prima linea, testimonia lo studio puntiglioso e lo sviluppo del disegno di ogni prodotto, dove primeggia "la motivazione", piuttosto che "l’ispirazione".  Minimalismo, eleganza ed innovazione richiamano quel disegno anni '50, tipico di alcuni prodotti lanciati dalla Braun. Tuttavia, il design dell’IPod entra negli annali perché la Apple è riuscita a depositare il trademark della forma tridimensionale. Per farla breve, chiunque realizzerà un prodotto di forma simile all’Mp3 più famoso del pianeta, dovrà vedersela con i legali della "Mela".

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.apple.com