Visionari e Viaggiatori

Il mondo visionario e immaginario del pittore pugliese Michele Ardito

Visionari e ViaggiatoriI colori accesi e caldi delle opere prorompono nell’ambiente e ne puoi ascoltare e gustare echi antichi e mediterranei.
Si chiama Visionari e Viaggiatori ed è il mondo visionario e immaginario del pugliese Michele Ardito, in esposizione allo Studio Anadema Haircut Designers fino al 15 giugno. La mostra, inaugurata due giorni fa, raccoglie la produzione dell’artista dal 2000 in poi.

Ogni visione è un viaggio ed ogni soggetto, amorfo ed antropomorfo, è un viaggiatore.
I mondi dell’Ardito sono surrealisti, mondi che esisto solo nella mente e nell’animo dell’artista e che si trasfigurano in colori e forme.

Visionari e ViaggiatoriSono forti i richiami a Max Ernst, Rene Magritte, Salvator Dalì, ma personalissime sono le valenze erotiche e sensuali.
La natura e le figure umane richiamano Paul Delvaux, mentre gli animali sembrano desunti dal mondo fantastico medioevale delle cattedrali pugliesi.







di Leo Pedone

Orario
Martedi-Sabato dalle 10.00 alle 19.00
Domenica e Lunedi chiuso

Ingresso
Gratuito

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati