Tuppersex, le feste del piacere

Riunioni al femminile per parlare, toccare e imparare la sessualità

Un gruppo di amiche, una casa e via al Tuppersex. Al posto dei classici contenitori di plastica Tupperware, dai quali il nome prende ispirazione, la rappresentante estrae dalla sua valigetta sex toys, cosmetica erotica, intimo e oggetti legati alla sfera della sessualità. Si può guardare, provare, toccare e soprattutto parlare di sesso con naturalezza e in piena libertà. Nato in Spagna pochi anni fa e diffuso in altri paesi, ecco Tuppersex anche in Italia. Ad introdurci a questa stuzzicante novità ci pensano due aziende che hanno iniziato ad operare in materia: La Valigia Rossa e Love Factory Italia.

LA VALIGIA ROSSA - La mission dell'azienda, come ci spiega la responsabile per l'Italia Cristina Luzzi, è "stimolare le donne a conoscere la propria sessualità nelle varie fasi fisiologiche della vita e a prendere coscienza dei propri desideri senza viverli come una colpa: tutto questo finalizzato al miglioramento del rapporto di coppia". Troppo spesso si vede il rapporto sessuale come un atto da concludere a letto, magari in modo quasi meccanico, finendo per farlo diventare abitudinario e privo di quel coinvolgimento fisico ed emotivo che invece deve avere. Le riunioni servono anche a far scoprire che diverse altre donne condividono i nostri stessi problemi, infondendo un senso di rassicurazione. Il tutto avviene sotto la guida delle consulenti che, "introducono con tatto e discrezione l'argomento, riflessioni e ragionamenti, non lezioni; e le riunioni evolvono ognuna in modo diverso: c'è chi interviene più o meno ma ognuna, durante la serata e con il trascorrere dei giorni, elaborara tutto ciò che ha sentito nel modo che più è adatto al suo carattere e alle sue necessità. O alle sue carenze. Le giovani manifestano un rapporto più ludico con il sesso ed il partner, le più adulte vogliono migliorare il rapporto col partner e sono attente al tema salutistico". Le riunioni normalmente durano dalle 2 alle 3 ore e non c’è nessun costo né acquisto minimo. Più avanti ci sarà, un prezzo simbolico per rimborsare la consulenza piuttosto che il costo di spostamento. Per organizzare un incontro bisogna rivolgersi a info@lavaligiarossa.com.

LOVE FACTORY ITALIA
- Gli incontri si svolgono a porte chiuse, solamente tra donne, con una consulente e hanno una durata media di 2 ore, tempo in cui "si prende visione del mondo dei sex toys - racconta la responsabile Aurora Moreno - cosmetica erotica, tutto quello che serve a sviluppare il sesso. Perché si guarda, si tocca, si compra, si assaggi, perché c’è anche il cioccolato per il corpo, la pittura per il corpo gli oli per il massaggio. Si può toccare, odorare, coinvolgere tutti i sensi e nel frattempo si chiacchiera di sessualità. Dopo 10 minuti di chiacchiere ci si comincia ad aprire ed ognuna condivide la propria opinione. La donna ama parlare di sesso in modo naturale: c’è quella a cui piace cercare il punto G, quella alla quale piace l'anello vibrante e quella che preferisce le palline di geisha". Per organizzare una riunione non ci sono costi, è richiesto solamente un impegno minimo di acquisto di 10 Euro. Per informazioni: riunioni@lovefactory-italia.eu
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati