Il Miglior Sommelier d'Italia

Curiosità

The winner (A)is

È lombardo il Miglior Sommelier d'Italia

Trentuno anni. Bresciano. E wine consultant per diversi ristoranti ed enoteche. È Nicola Bonera il Miglior Sommelier d'Italia 2010. Un professionista di talento, che si è aggiudicato il primo Premio Fraciacorta, nell'ambito del 44° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana Sommeliers, tenutosi al Teatro del Pavone di Perugia. Una bella soddisfazione per un giovane di lunga esperienza e di palato fino, già vincitore del Master del Sangiovese nel 2006 e Miglior Sommelier di Lombardia nel 2002.

La ricetta del successo? Preparazione, puntiglio, la grinta giusta e un pizzico di caparbietà. "La naturalezza con cui ho affrontato la competizione mi faceva sperare nella vittoria", dichiara Nicola. "Una tranquillità che ho maturato in quattordici anni di prove e sfide: infatti ho affrontato il primo concorso da professionista nel 1996. Ora ho finalmente raggiunto un grande obiettivo e lavorerò per altri importanti traguardi".

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati