Curiosità

Studio 54

Al Teatro Nuovo il musical che fa sognare i mitici '70

Il mitico Studio 54, locale in auge a New york tra gli anni '70 ed '80, ha ispirato Studio 54 in scena al Teatro Nuovo fino al 12 dicembre, uno spettacolo brillante che fa rivivere i favolosi anni della disco dance.
Il sipario si apre su una scenografia dalle 1000 luci scintillanti, come quelle della Big Apple, che fa da sfondo ad un famoso conduttore televisivo ed un dj (Max Laudadio e Gianni Cinelli), chiamati dal produttore (Mauro Di Francesco) per un posto come attore protagonista nel suo show, nel ruolo di dj .

Da qui un susseguirsi di sfide, colpi bassi ed imbrogli si scatenano ed animo tutto il musical; ballerini dai coloratissimi costumi (disegnati dalla Maison Coveri) interpretano con passi che ricordano i più noti film musicali di quell'epoca, come "La febbre del Sabato sera" o "Grease", le più  famose hit degli anni 70 come "YMCA", "We are Family", "Love to Love You Baby", "Disco Inferno", "I will Survive", suonate rigorosamente dal vivo dai Gemini insieme alla cantante Marlena Colecchia.
E poi sketch divertenti e battute al vetriolo rendono veloce e dinamico il dialogo.

Al pubblico non resta che lasciarsi trasportare sull'onda della più nota discodance che ancora oggi fa sognare e ballare intere generazioni e, cosa originale, l'eccentrico produttore sottopone al giudizio del pubblico i due aspiranti attori-dj per decidere chi è più meritevole di aggiudicarsi il ruolo.
Ogni sera quindi potrebbe esserci un finale diverso e imprevedibile.

Particolare il coinvolgimento del pubblico con torce e scatoline a mo' di accendini come particolare è il balletto finale dove, al ritmo di YMCA, si balla tutti in piedi mimando i mitici passi dei Village People e... finale nel finale, gli attori scendono giù dal palco e fanno il giro del teatro tra gli applausi e le urla del pubblico.

di Gloria Guglielmina

Teatro Nuovo

Agevolazione con Milanodabere CARD
RIDOTTO
Poltronissima euro 35 invece di euro 40
Poltrona euro 31 invece di euro 35
Poltrona II settore euro 26 invece di euro 29
RIDOTTO SPECIALE.
I giorni mercoledì 1 e giovedì 2 novembre l'ingresso costa
euro 17
Il sabato e la domenica non si effettuano riduzioni

Vuoi informazioni sulla Milanodabere CARD?

Orario
Feriali Ore 20.45
Domenica Ore 16.00

Ingresso
- L'ingresso nei giorni feriali costa:
POLTRONISSIMA (dalla fila A alla fila P) euro 40,00
POLTRONA (dalla fila R alla fila Z) euro 35,00
POLTRONA II settore (dalla fila AZ alla fila IZ) euro 29,00
- L'ingresso nei giorni festivi sabato e domenica (non si fanno riduzioni) costa:
POLTRONISSIMA (dalla fila A alla fila Z) euro 40,00
POLTRONA secondo settore (dalla fila AZ alla fila IZ) euro 29,00

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI