Curiosità

Lo Zoo di 105 tra "cani" e "gatti"

Gli animalisti fanno sospendere il programma di punta di Radio 105

Questa volta la hanno combinata davvero grossa e così è stato sospeso il programma radiofonico Lo Zoo di 105.  L'allegra brigata formata da Marco Mazzoli e altri deejay è stata messa sotto accusa da tutti gli animalisti per essersi presi beffa di cani, gatti e compagnia bella. Battute pesanti come "petardi nei gatti" o "far scoppiare le rane con una sigaretta" hanno indignato persino l’editore che ha preso i dovuti provvedimenti. Nonostante le scuse dei conduttori, il guaio sembra irrimediabile e i fan del programma di punta di Radio 105 dovranno abituarsi a farne a meno.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati