Curiosità

Choc à porter

E dopo il carrello dei formaggi, ecco quello del cioccolato

Si chiama Choc à porter ed è un carrello in legno e vetro, a forma di grande gianduiotto, progettato per il servizio del cioccolato nei ristoranti. Un modo elegante e simpatico per presenatre praline, tavolette e dolci al bicchiere, con la possibilità di condizionamento. Per mantenere la giusta temperatura.

A idearlo il giovane designer Andrea Vecera, il cui prototipo ha vinto il concorso indetto dalla Camera di Commercio, Comune e Provincia di Torino. Da ammirare  presso Palazzo Graneri della Roccia, sede del Circolo dei Lettori, durante la manifestazione torinese di CioccolaTò, fino al 15 marzo.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati