ODA - Milano

OD'A, la Palestra Creativa

Un'insolita palestra dove fioriscono le idee, fra corsi, aperitivi e guizzi di colore

L'ampia location di via Giambellino 79 è avvolta nel bianco, con un arredo essenziale. Come una vera palestra anche qui gli spazi sono fluidi: si può passare da una sezione all'altra e trovare lezioni di scultura accanto ad una modella che attende di essere ritratta, una discussione artistica, un appassionato che legge, un gruppo di artisti all'opera.

APERITIVANDO CON L'ARTEOD'A Palestra Creativa è uno spazio libero, dove mettere in pratica la propria creatività nel campo dell'arte, capirla, studiarla e partecipare agli affollati Arteritivi: un'occasione mensile per conoscere gli artisti, parlare con loro, circondati dalla suggestiva atmosfera creata dai dipinti e dalle sculture esposti per l'occasione. Ogni Arteritivo propone un tema legato all'attualità ma durante la settimana non mancano gli spunti per trattare anche l'arte antica, come la Settimana Caravaggesca o le visite guidate a musei e mostre milanesi. Si organizzano anche percorsi tematici a Milano alla scoperta di stili architettonici e periodi storici definiti.

STUDIANDO CON L'ARTE - I corsi proposti da Oda hanno un pubblico ampio: sono aperti a tutti, esperti o semplici appassionati, giovani, adulti o anche bambini, artisti o aspiranti tali. È sufficiente scegliere il giorno e gli orari di frequenza e, proprio come una palestra, allenarsi a diventare artisti contemporanei o a riconoscere le opere d'arte. I maestri sono a disposizione in fasce orarie definite in modo che chi si iscrive possa organizzare il tempo in base a i propri interessi. Non è il livello, né il tipo di pittura che conta, ma soltanto la scelta dell'artista, il suo stile, il soggetto da raffigurare tra figurativo con modelle nude, paesaggio e composizione. I corsi sono sempre aperti con possibilità di una frequenza quotidiana nella fascia oraria preferita, mentre l'ampia scelta delle tecniche può spaziare dal carboncino alla matita, dal gessetto agli oli, dall'acrilico all'acquarello, ma è anche possibile partecipare alle sedute di ArteTerapia o cimentarsi nel Mandala. E per i bambini campi estivi e incontri divertenti con i maestri.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati