Mozart è Online...

... e parla in italiano: un sito per consultare le lettere del grande musicista

"Il Comune di Milano ha curato il coordinamento della presentazione dell'archivio multilingue online delle lettere italiane di Mozart che sarà consultabile da giugno", ha annunciato l'Assessore alla Cultura di Milano Massimiliano Finazzer Flory. Il progetto, che prenderà il via a giugno 2009 e si concluderà nel maggio 2011, si fonda sulla figura di Wolfgang Amadeus Mozart e vuole indagare la dimensione internazionale del suo sviluppo artistico nella seconda metà del Settecento.

Si tratta della pubblicazione digitale multilingue delle lettere mozartiane dall'Italia con un database di ricerca sui luoghi, le persone e le opere citati nella corrispondenza. Il database iniziale sarà disponibile dal 1° giugno sul sito Mozartways. Altre due iniziative completano il progetto dedicato al Maestro: la prima è cura della città bavarese di Augusta che organizza un simposio e due concerti speciali nell'ambito dell'edizione 2010 dell'annuale festival mozartiano (il padre nacque lì), e dal King's College di Londra che cura un nuovo approccio didattico alla presentazione digitale di Mozart nel contesto europeo.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati