Milano "Città Creativa Unesco per la Letteratura"

Cultura

Milano capitale della Letteratura

Importante riconoscimento per la città assegnato dall'Unesco

2 NOV 2017
di Redazione

Arriva un importante riconoscimento per Milano, nominata “città creativa Unesco per la Letteratura”. Prima in Italia, in compagnia di sole altre otto nel mondo tra cui Edimburgo e Melbourne, la città di Alessandro Manzoni e Carlo Emilio Gadda può così vantare un altro fiore all’occhiello nel suo già ricco palmarès artistico culturale.

Palazzo Marino

Palazzo Marino

Il prestigioso titolo è stato assegnato per il valore di Milano come luogo nel quale la creatività è anche motore di sviluppo economico. E la città riceve così una spinta importante nel suo percorso per confermarsi capitale italiana dell’editoria, degli autori e dei lettori. Un cammino per il quale è impegnata a organizzare sempre più iniziative.

Qualche esempio? La più imminente è Bookcity, ma anche la Fiera Internazionale dell'Editoria "Tempo di Libri" o "Il Patto di Milano per la lettura", nuovo strumento per lo sviluppo delle politiche di promozione del libro e della lettura sviluppato dal Comune. Impegnato anche nello sforzo costante per avere un sistema bibliotecario efficiente e sempre più vicino ai cittadini.

Ed è proprio l'amministrazione, che ha scelto la creatività come un fattore strategico per lo sviluppo sostenibile, declinato nelle sue componenti economica, sociale e culturale a essere in primis omaggiata dal riconoscimento Unesco.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati