Leonardo e il cantiere del Duomo di Milano al Museo della Scienza e della Tecnologia

Leonardo, un inventore operaio

Leonardo e il cantiere del Duomo protagonisti al Museo della Scienza

Il Duomo, insieme alla sua Madonnina, è il simbolo per eccellenza di Milano. Maestoso ed imponente si erge sulla piazza principale della città, fendendo il cielo con le guglie e sempre capace di incantare con la sua facciata ed i tesori che cela all'interno. Per realizzarlo ci sono voluti secoli di incessanti lavori, ristrutturazioni e controversie e molti sono stati i personaggi della storia milanese che hanno presenziato, come spettatori o collaboratori, alla creazione del progetto architettonico: Francesco Sforza, Gian Galeazzo Visconti, Ludovico il Moro, Bramante e Leonardo da Vinci.

Ora, il progetto Leonardo e il cantiere del Duomo di Milano al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia racconta il cantiere della Fabbrica del Duomo e l'importanza che ha avuto per la società dell'epoca, a partire da documenti storici. Il percorso si sviluppa in tre sezion del Museoi: un laboratorio dedicato alle attività dello scalpellino, con attrezzi e materiali adeguati; lo spazio per un'animazione teatrale in cui il pubblico può immergersi nella vita del cantiere; un'area multimediale fruibile sia dal Museo che da casa propria grazie a internet. L'occasione permette  di parlare di Leonardo da una prospettiva inedita, inserendosi nel lavoro di riallestimento della Galleria Leonardo all'interno del Museo.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati