H tre O

Vietato non toccare... a Haidea Gallery gioielli d'autore e legni pregiati ove la mente trova riposo

Le idee sono nell'aria... questo è il pensiero degli artisti ospiti di Haidea Gallery in occasione del Salone del Mobile. Il concept di H tre O, ideato da Efrem Guidi, artista e titolare della galleria, propone tre molecole di Ossigeno nella formula dell'acqua. Acqua che lascia trasparire la luce, acqua multiforme ed eclettica che però mantiene intatta al sua intima essenza.

Gioielli di autori italiani ed esteri, ironici, d'oro intessuti all'uncinetto, di maglie d'argento, con pietre preziose, richiamanti le forme naturali o in caucciù. Un forte spirito di ricerca esprime l'unicità delle creazioni di Efrem Guidi, Yoko Takirai, Beatrix Donaubauer, Bice D'Errico, Isabelle ChangBarbara Klaren, Kiyoko Hosoda, Francesco Bertazzo e Angelo Rinaldi.

Tra il luccichio dei gioielli affiorano gli elementi d'arredo di CEG design di Piero Correnti e Angelo Gueli, realizzati con tecniche artigianali da maestranze italiane altamente specializzate, ricercando sui materiali e garantendo un'elevata qualità. Nei fantasiosi specchi si riflettono i porta bottiglie da parete a S e un tavolo "al cioccolato fondente".

La ricerca continua nelle creazioni di Christophe Quarena che esplora le nuove capacità espressive del legno. Il corpo trova dimora sulla sdraio-dondolo e sullo sgabello che con lievi oscillazioni rilassano la mente. E che dire quando lo sguardo si imbatte nella sinuosa sedia-scultura composta da 4000 spaghetti di legno?

Nella terza stanza di Haidea proseguono i giochi con le creazioni di CentroBreccia, luogo dove Fabio Bertoli e Clara Carandini progettano e producono manufatti in legni pregiati. "Vietato non toccare" pare essere il motto. Colori soffici, dal viola al giallo, dal verde al rosso, dal nero al bianco, tingono naturalmente i pezzi unici dal delicato e lucente effetto grafico e tattile. Originale la serie di martelli che esplorano i diversi mestieri ad essi appartenenti.

Ad Haidea Gallery la mente trova stimolanti impressioni e i sensi trovano riposo.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.haidea.com
www.cegdesign.it