Cultura

ARTelier

Esposizioni di idee e creatività negli spazi di Illirico 18

ATELIER DELLE IDEE - In piena Città Studi, in una via di poco richiamo, come per magia ci si imbatte in un luogo di fantasia e arte. E' l'Atelier delle idee in via Illirico 18, una location che affitta spazi temporanei e permanenti, a prezzi vantaggiosi, a giovani creativi, artigiani, artisti, stilisti, che si affacciano sul mercato e necessitano di luoghi di lavoro, ma anche di sostegno al loro decollo professionale. "Questo posto, pensato prevalentemente come luogo di ospitalità per giovani che iniziano un’attività autonoma ma che non vogliono isolarsi in un laboratorio,  può anche costituire un'opportunità per coloro che necessitano di un piccolo show-room – temporaneo o permanente - nella città di Milano per incontrare clienti o presentare prodotti", spiega Nicoletta Tagliaferri, presidentessa della Cooperativa Antonietta che gestisce l'atelier.

ARTELIER - Dall'1 al 3 dicembre, dalle ore 10 alle 20, aprirà i suoi spazi al pubblico in occasione di ARTelier, esposizione/vendita di artigianato artistico. La manifestazione vedrà la presenza di una quindicina di espositori la cui produzione artigianale, diversificata per tipologia di tecniche e materiali utilizzati, spazia tra complementi d'arredo, abbigliamento, accessori moda, bijoux, oggettistica per la casa, decorazioni per le festività. Dagli "stracci" realizzati da Vaniglia con lamiere, fili di rame, reti metalliche, yuta, lino, seta, canapa, tessuti invecchiati agli intrecci luminosi di Stefania Tussi, incontro tra la tradizione e uno dei materiali della nostra civiltà, la plastica; dagli utensili per la casa di Acta con forme geometriche, effetti pittorici, materiali condivisi nella resina alle creazioni in ceramica raku, antica tecnica di cottura giapponese, di Benedetta Bini, ce n'è per tutte le idee creative.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI