Il 30 gennaio il PergolaTribe, che dal 1990 ha ospitato una delle realtà più vive della città, verrà ripreso dalla proprietà. Lo stabile, occupato da un gruppo di ragazze nel 1990, è di proprietà di un privato con cui fu stipulato un contratto di affitto, scaduto nel dicembre del 2006.

La proprietà non era disposta al rinnovo, la sua intenzione era quella di vendere. Da quel momento si sono affrontate una serie di battaglie legali, per resistere il più a lungo possibile allo sfratto, e contemporaneamente cercare di ottenere un finanziamento che permettesse di acquisire lo stabile.

La cifra richiesta era troppo alta per i gestori del centro e, quando il gruppo è arrivato vicino a fare un'offerta concreta, la proprietà si è tirata indietro e ha rilanciato triplicando la sua richiesta, nel frattempo la prima sentenza del tribunale dava al centro sociale e imponeva il rilascio dell'immobile nel marzo 2008.

La proprietà non ha accettato che un privato finanziasse l'attività del centro
e l'accordo definitivo prevede un azzeramento dei debiti e di tutte le pendenze legali a carico dei garanti, in cambio del rilascio dell'immobile, che avverrà il prossimo 30 gennaio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati