Cinema

La provincia suona

Sesto e Segrate svegliano la voglia di musica per l'estate

Sesto San Giovanni e Segrate, due comuni alla periferia di Milano ma da sempre attivi dal punto di vista culturale e musicale. I tipici casi in cui la provincia dà una lezione alla città. Per l'estate 2010 il "solito" Circolo Magnolia, situato nel parco dell'Idroscalo, offre una programmazione variegata dai dj set ai concerti e festival. Il Carroponte, struttura situata nel parco archeologico industriale dell'Ex Breda, amplia l'offerta musicale tra festa reggae e grandi eventi rock.

SESTO - Dal primo giugno fino a settembre il Carroponte ospita una folta selezione di musica. Tanto spazio ai nomi italiani, dai più noti alle star dell'underground italiano. Dal cantautorato rock di Cristina Donà (2 giugno) agli Afterhours (19 luglio), dai Baustelle (24 giugno) ai Pan del diavolo (21 giugno), Marta sui tubi (18 giugno) e Giorgio Canali (12 giugno). Dal calendario non mancano ospiti internazionali come Yann Tiersen (14 luglio), Youssou N'Dour (11 luglio) e il ritorno dei Gogol Bodello (13 luglio) con il loro folk punk folle e colorato.

SEGRATE - Anche al Magnolia riapre, senza l'obbligo della tessera arci per i mesi estivi, il primo di giugno con la versione estiva e più mangereccia (griglieria e pizzeria in esterna con proposte di menu a 8 Euro per il periodo dei Mondiali di Calcio) del circolo. Serate reggae e concerti di Samuele Bersani (30 giugno) e Giuliano Palma & the Bluebeaters (19 giugno), si alternano ai classici appuntamenti estivi del Mi Ami, Mi Odi (9 giugno) e Magnolia Parade. Nel mezzo nuovi talenti, ospiti stranieri danzerecci come Will White from Propellerheads (18 giugno), Horse the band (22 giugno) e Crystal Castles. Oppure dannatamente rock come i Mondo Generator e i Converge.

CALENDARIO - Per conoscere in dettaglio tutti gli eventi del Carroponte seguite il sito della manifestazione. Il programma del Circolo Magnolia lo trovate sul sito del locale.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati