Cinema

Hunger Games

Arriva in sala l'adattamento della fortunata saga letteraria di Suzanne Collins

In America è uscito da poco più di tre settimane e, come previsto, ha registrato subito il record di incassi al botteghino, con l'immancabile corredo di sale sold out e fan in delirio. È Hunger Games, il film di Gary Ross tratto dalla fortunata saga letteraria di Suzanne Collins (edita in Italia da Mondadori), nei cinema italiani dall'1 maggio. Un vero e proprio caso editoriale già paragonato a Harry Potter e Twilight.

L'adattamento è ambientato in un futuro post-apocalittico: sulle rovine degli Stati Uniti è sorta una nuova nazione, Panem, un Paese dove i ricchi vivono tra i comfort di Capitol City e il resto della popolazione cerca di sopravvivere come può. Ogni anno, due giovani "tributi" sono obbligati a lasciare il proprio distretto per combattere negli spietati Hunger Games, un violento reality show i cui partecipanti devono lottare duramente e rischiare la vita per aggiudicarsi il premio finale, ovvero ricchezze e cibo per sé e per la propria famiglia. Katniss Everdeen (Lawrence), una ragazza del dodicesimo distretto, si offre volontaria al posto della sorella minore Prim. La coraggiosa protagonista sfida la sorte insieme al timido Peeta (Josh Hutcherson), da sempre innamorato di lei. I due adolescenti vengono subito risucchiati nei frenetici meccanismi della gara.

Per scoprire chi sopravviverà, potete partecipare alla competition di Milanodabere.it: in palio i biglietti per l'anteprima del 26 aprile all'UCI Bicocca e all'Odeon The Space. Buona fortuna!

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati