Festival di Roma 2009

Anteprima dal Festival di Roma

Milos Forman presiede la giuria. Chiude Meryl Streep con il suo nuovo film

News - Cinema

Dal 15 al 23 ottobre parte a Roma la quarta edizione del Festival Internazionale del Film. Tra le chicche, la proiezione in anteprima mondiale del film di Paulo Coelho, The experimental witch project, basato sul suo libro La strega di Portobello. Marc'Aurelio d'Oro alla carriera per la magnifica Meryl Streep, che presenterà nella capitale il suo Julie&Julia, di Nora Ephron. Tra i film italiani, troviamo in concorso Viola di mare di Donatella Maiorca, con Valeria Solarino e Isabella Ragonese, Alza la testa di Alessandro Angelini, interpretato da Sergio Castellitto e  L'uomo che verrà di Giorgio Diritti, con Maya Sansa e Alba Rohrwacher, corale ricostruzione della strage di Marzabotto.

La giuria è presieduta dal regista Milos Forman (Amadeus), tra i componenti italiani vi sono Gabriele Muccino e l'architetto Gae Aulenti. Insiema a loro l'attrice e presidente dell'Accademia del Cinema tedesco Senta Berger, lo sceneggiatore francese Jean-Loup Dabadie, dell'Accademia di Francia, la scrittrice e regista algerina Assia Djebar, il regista russo Pavel Lungin. Anche quest'anno, ci sarà un Marc'Aurelio d'oro del pubblico votato da tutti gli spettatori che parteciperanno alle proiezioni dei film della Selezione Ufficiale.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati