Film di Madonna Sacro e profano

Madonna che regista!

Esce in Italia 'Sacro e profano', ma la popstar pensa già a bissare la sua esperienza dietro la macchina da presa

Ad un mese dal concerto di San Siro, tappa del suo Sticky & Sweet Tour, Madonna conta già un successo italiano: l'uscita del suo primo film da regista nelle sale del Belpaese. Sacro e profano (Filth and Wisdom) era stato presentato al Festival di Berlino nel 2008 con un successo -inaspettato- di critica e uno -più certo- di pubblico. I maligni sostengono che in realtà la pellicola fu più opera di Guy Ritchie che di Madame Ciccone, ciascuno è libro di farsi la sua idea. In ogni caso, in occasione dello sbarco di Sacro e profano in Italia, Repubblica ha rintracciato la diva per un'intervista telefonica veloce, ma densa di chicche.

Emerge infatti che all'epoca del disco Erotica la popstar contattò Federico Fellini di persona per proporgli la regia del video di Rain. "Mi rispose con una lettera in cui opponeva un rifiuto cortese. Seppi solo più tardi che era malato. Sarebbe morto dopo pochi mesi", racconta Madonna. Nell'intervista seguono altre dichiarazioni, la più stuzzicante è il ritorno dell'ex signora Ritchie sulla poltrona di regia: "Ho già pronta una sceneggiatura top secret. Faremo il casting in autunno e, se tutto andrà bene -cioè se riuscirò a trovare i soldi- a gennaio comincerò a girare". Considerando i numeri dell'ultimo tour di Madonna (incassi che rasentano i 300 milioni di dollari), c'è da credere che il ciak sia già pronto per le riprese. 

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati