Carnevale

O Carneval de Milano

Paillettes e piume brasiliane invadono Milano nella settimana del Carnevale

E SAMBA SIA - L'origine del carnevale brasiliano, totalmente europea, risale agli inizi della colonizzazione ed è un'eredità delle usanze portoghesi e soprattutto delle maschere italiane. Gli elementi africani saranno aggiunti solo più tardi, e contribuiranno a determinarne definitivamente lo sviluppo e l'originalità.
Il Carnevale di Rio che noi tutti conosciamo, fatto da belle ragazze che ballano sui carri e samba fino ad impazzire, nasce solamente all'inizio del XX secolo. Agli inizi, il carnevale brasiliano non assomigliava per nulla a questo, era, invece, una festa de rua (di strada) perlopiù violentacon lanci d'acqua, uova, farina, calce e arance fradice. Fortunatamente con il passare del tempo le manifestazioni si "civilizzarono" acquistando la grazia e la leggerezza che oggi richiamano tantissimi turisti.

UN TRENINO LUNGO TUTTA MILANO - Old Fashion in collaborazione con Fashion Tv ha organizzato sabato 17 febbraio un party dedicato allo sfavillante mondo del Carnevale di Rio. Per una notte dimenticherà il mood meneghino per trasportare i suoi ospiti nel colorato mondo della capitale della Samba. Gli schermi al plasma del locale saranno sintonizzati su Fashion Tv che trasmetterà in diretta le immagini dei carri più spettacolari del mondo. Per non tradire il suo nome e soprattutto la sua chiara influenza sudamericana, La Rumba ha voluto "esagerare", organizzando un'intera settimana di colori, suoni e feste latinoamericane. Si parte il 21 febbraio con il concerto dei Bamboleo e dei Los Van Van, una formazione storica, da circa più di un decennio ai vertici delle classifiche di tutto il mondo. Non solo concerti però. Molti anche gli appuntamenti didattici dedicati al ballo, come lo spettacolo del Clalb Timbalaye di Albertico Calderon che si terrà il 24 febbraio.

LA BALANçA DO DIVERTIMENTO - Non è assolutamente da meno la programmazione del Balança Brasil. Nel giro di quattro giorni ben 3 appuntamenti da non perdere. Il primo è previsto per il 15 febbraio, in questa occasione si festeggia sia la vigilia del Carnevale brasiliano che la festa di S.Faustino, il santo dei Single. Il 17 febbraio esplode invece la Festa Sertaneja in tutta la sua elettricità, con Luan e la sua band che trasporteranno virtualmente i presenti nella zona nord-orientale del Brasile. E infine per il 18 febbraio a far da padrone saranno le dita maestre di Giovanni Baglioni, il figlio del noto cantautore Claudio Baglioni, porterà al Balança il suo minitour.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati
  • ARGOMENTI