Drink Pink

Il Chiaretto del Lago di Garda si presenta nelle sue fresche tonalità rosé

Non è rosso. Non è bianco. È rosé. Il Chiaretto del Lago di Garda è un vino fresco e rosato, dal piacevole aroma di frutti di bosco e dai delicati sentori speziati. Ideale per la tavola d'estate, sia in versione spumante che in declinazione ferma. Infatti, si abbina perfettamente ai classici prosciutto e melone, ai carpacci e alla caprese. E ancora, ai primi piatti di pasta, ai secondi di pesce di lago e di mare, ai crostacei e perché no, al sushi.

Ma attenzione. Lui ha due cuori. Uno che batte sulla sponda bresciana del Garda e l'altro su quella veronese. Ecco allora il Garda Classico Chiaretto, nato da uve rosse in cui prevale il groppello, e il Bardolino Chiaretto, figlio della corvina. Il fil rouge (pardon rosé) tra i due? Il breve contatto delle bucce con il mosto in fermentazione. Et voilà, un nettare di leggerezza virtuoso.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.ilbardolino.com
www.gardaclassico.it