Vino bianco emiliano Pomoria

Aria di Pomoria

A base di uva spergola, è l'ultimo nato in casa Casali, fra le colline emiliane

È di colore paglierino. È autoctona delle colline scandianesi, nella verde Emilia. E gode della De.Co. (la Denominazione Comunale). È l'uva spergola, antico vitigno che regala grandi vini. Come l'ultimo nato (il ventiquattresimo) presso l'azienda Casali Viticultori di Pratissolo di Scandiano, in provincia di Reggio Emilia: il Pomoria, un pregiato bianco fermo che prende il nome dal termine con cui, nel Seicento, il marchese Vincenzo Tanara ribattezzò l'uva spergola della zona. Acini turgidi che vanno a siglare altri quattro vini della maison: gli spumanti Villa Jano e Ca' Besina e i bianchi classici Albòre Dolce e Albòre Secco.
Il Pomoria è in vendita nelle enoteche e nei wine bar a circa 6 Euro.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Correlati:

www.casalivini.it