Trattamente gratuito alla Rinascente

Pelle da geisha

Alla Rinascente si prova gratuitamente il nuovo trattamento antirughe by Shiseido. Dal 14 al 28 marzo

News
Beauty
Gesti sapienti per la pelle
Magiche manualità per il viso
La linea Benefiance WrinkleResist24 by Shiseido

Le chiamano golden fingers. Per le loro esperte tecniche manuali. Sono le sei facialist giapponesi al servizio del nipponico brand Shiseido. Sei professioniste della bellezza che, dal 14 al 28 marzo, approdano a la Rinascente di Piazza Duomo, pronte a proporre un trattamento all'avanguardia, creato ad hoc per la nuova linea Benefiance WrinkleResist24, studiata su misura per la pelle delle quarantenni. Un massaggio antiaging da provare gratuitamente prenotandosi ai numeri 334 2969652 e 334 2490272.

Un'occasione unica, la Shiseido Beauty Gallery, per sperimentare in anteprima l'efficacia di cosmetici di ultima generazione, nonché capire (e carpire) i gesti perfetti per tonificare il viso. Ovvero quelle pressioni, quegli sfioramenti e quei movimenti capaci di attenuare i segni del tempo, alleviare il gonfiore e contrastare il rilassamento cutaneo, agendo su fronte, zigomi, guance e contorno occhi. Per poi ripetere a casa l'operazione giovinezza.

E giovinezza è proprio la parola chiave dei sette rivoluzionari prodotti Benefiance, frutto di una lunga ricerca sull'invecchiamento cutaneo. Studi che hanno condotto alla scoperta sia dell'enzima responsabile della formazione delle rughe, l'eparanasi, sia del principio attivo che lo inibisce e neutralizza: l'estratto di mukurossi, fitoterapico orientale. Risultato? Mousse, creme, lozioni ed emulsioni, dalle fragranti e rilassanti note di orchidea asiatica, indicate per detergere, riequilibrare, proteggere e rivitalizzare la pelle di chi ha raggiunto i fatidici "anta". E vuol mantenere un incarnato fresco, levigato, idratato e luminoso.

Da notare, la raffinatezza dei packaging della gamma. Sublimata dalle forme sinuose ed eleganti di vasetti e flaconi (che rammmentano la silhouette femminile); dal colore prezioso e dorato e dalla semitrasparenza delle confezioni, che esalta le calde e lussuose tonalità delle formule. Un'attenzione al gusto estetico avvalorata dalla partnership che Shiseido ha stretto con il Teatro alla Scala per le prossime tre stagioni. Della serie, prima dello spettacolo gli scaligeri artisti "indossano" il make-up firmato dalla nippo maison.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati