Come cancellare gli stravizi

Dieta e tisane per sgonfiarsi e perdere subito 2 chili

Fra poco tempo inizierà la bella stagione che tanto stiamo agognando e naturalmente non possiamo farci trovare impreparati. Meglio smaltire subito quei due o tre chiletti di troppo che ci fanno sentire inadeguati. Una dieta bilanciata insieme a un po' di movimento e a un programma detox è quindi quello che fa al caso nostro. Abbiamo chiesto alla nutrizionista Angela Corti di svelarci qualche trucco per poterci sentire meno gonfi e magari perdere quei due chili che ci appesantiscono e non ci fanno sentire al meglio della forma.

“Fare i conti con l'ago della bilancia non è sempre semplice, ma mi limiterò a dare alcuni consigli utili per cancellare, nel giro di un paio di settimane, tutti gli stravizi, spiega l'esperta. “Intanto sfatiamo il mito delle diete drastiche in cui si fa la fame e ci rendono nervosi e senza stimoli: si può dimagrire mangiando un po' di tutto e ridurre semplicemente le porzioni nel piatto. Si deve puntare soprattutto sulle proteine magre di carne e pesce e limitare al massimo i cereali ed eliminare completamente gli zuccheri”, conferma Angela Corti.


Ci si può depurare anche attraverso l'alimentazione: basta puntare sui giusti prodotti. “Vi sono alimenti che aiutano naturalmente il corpo a detossinarsi, continua la nutrizionista, “come ad esempio il sedano, ricco di fibre, o le carote, che hanno un alto tasso di contenuto vitaminico, l'insalata verde, i broccoli, gli spinaci e la verza ricchi di sali minerali quali il potassio, il fosforo, il calcio e il ferro, e infine frutti come ananas e melagrana, con forte potere antiossidante”. Un suggerimento: “Per eliminare le tossine, ma soprattutto per fare il pieno di vitalità, io consiglio di utilizzare tanto limone che aiuta anche a illuminare l'incarnato”.

Un buon programma detox che si rispetti, inoltre, non può limitarsi ad accorgimenti su dosi e cibi, ma necessita di un aiuto da parte di piante ed erbe: “Un buon inizio è certamente l'uso e il consumo di tè verde che, ricco di antiossidanti e minerali, stimola il metabolismo e aiuta a bruciare i grassi. Poi si può optare per tisane e infusi a base di finocchio (facilita la digestione), carciofo (aiuta il fegato), menta e melissa (contrastano il gonfiore) e lo zenzero che aiuta a ricaricare le batterie”.  

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati