Mostre Pasqua Milano 2010

Pasqua con le Mostre che vuoi

Cosa c'è da vedere a Milano: musei e mostre da visitare tra Domenica e Lunedì dell'Angelo

La Pasqua milanese del 2010 è solcata dalla polemica per la ventilata chiusura di Cenacolo e Pinacoteca di Brera per la giornata di Lunedì dell'Angelo, ma nella serata del 2 aprile arriva la notizia di un accordo che garantisce la loro apertura anche per Pasquetta. I due fiori all'occhiello della scena culturale milanese possono aggiungersi così alle altre che ingolosiscono gli appassionati d'arte.

Si raggiunge quasi l'unanimità sulle aperture delle sedi espositive per domenica 4 aprile: Palazzo Reale, Rotonda della Besana, Triennale di Milano, Museo di Storia Naturale e Casa Boschi Di Stefano (dalle ore 10 alle 18). Qualche defezione per Pasquetta. Lunedì, tradizionale giorno di chiusura dei musei, restano aperti in via eccezionale le retrospettive di Schiele, Goya, Dorfles a Palazzo Reale dalle ore 9.30 alle 19.30, mentre Castello Sforzesco seguirà l'orario 9.30 / 17.30. La mostra di Lichtenstein - come tutte quelle ospitate in Triennale e insieme al Triennale Design Museum - restao aperte dalle ore 10.30 alle 20.30.  Anche Spazio Forma resta aperto sia domenica che lunedì, dalle ore 10 alle 20; nel circuito delle case museo milanesi si potrà visitare Villa Necchi Campiglio e Museo Poldi Pezzoli.

Chiusi PAC e Palazzo della Ragione, poiché ancora in attesa di ospitare nuovi allestimenti. Si fa invece conoscere al pubblico di Pasqua e Pasquetta la nuova sede espositiva di Palazzo Morando, in via Sant'Andrea, museo de costume cittadino (visitabile dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 14 alle 17.30).

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati