Spettacolo

Ricchi di cosa, poveri di cosa?

Un viaggio tra teatro ed emigrazione in scena ai Filodrammatici

Spettacolo Prosa
lunedì 3 febbraio 2014
+39 02 86460849
Teatro Filodrammatici
ATTENZIONE: Evento scaduto
Gli studenti dell'Accademia dei Filodrammatici e gli allievi del seminario di Teatro Utile insieme per un incontro di Reportage Teatrale, nato dall'indagine sulla funzione sociale del teatro, realizzato in Burkina Faso con il fotografo Emiliano Boga, per proseguire in un viaggio, sul palcoscenico, tra Italia, Burkina Faso e Senegal. Ricchi di cosa, poveri di cosa? è insieme teatro di animazione, crisi, musica, reperti audio e video e un caposquadra, la giornalista Livia Grossi, per un Occidente alla deriva, la necessità di una nuova ridefinizione delle parole ricchezza e povertà, ma anche l'urgenza di ritrovare un senso all'incontro spettatore-attore.

Teatro Filodrammatici, 3 febbraio. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria: filodram@accademiadeifilodrammatici.it – 02 86460849.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Ricchi di cosa, poveri di cosa? a Milano

+39 02 86460849
Spettacolo Prosa
lunedì 3 febbraio 2014
Centro
Via Filodrammatici, 1 - 20121 Milano
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria: filodram@accademiadeifilodrammatici.it – 02 86460849
Ore 21.00

Indirizzo Ricchi di cosa, poveri di cosa? Milano

Indirizzo: Via Filodrammatici, 1 - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 1, 2, 61