Spettacolo

Riapre La Scala

Riflettori accesi sulla riapertura del prestigioso teatro dopo 30 mesi di lavori

Spettacolo
martedì 7 dicembre 2004
Teatro alla Scala
ATTENZIONE: Evento scaduto

E dopo 30 mesi di lavori intensi finalmente riapre La Scala, per la gioia non solo dei milanesi, ma degli amanti di tutto il mondo di questo antico e prestigioso teatro.
E lo fa con un'opera che fu scritta da Salieri nel 1778 propio per la nascita della Scala: Europa riconosciuta.

Con Europa riconosciuta di Antonio Salieri e con la direzione di Riccardo Muti -e non poteva che essere lui ad inaugurarla-  il Teatro alla Scala riapre le sue porte al pubblico... o meglio a chi potrà permetterselo: i biglietti della prima vanno dai 2000 Euro ai 100 Euro (fortunato chi è riuscito ad accaparrarsi questi ultimi).

Ma attenzione: in palio ci sono 139 biglietti al costo di 50 Euro. L'acquisto di questi biglietti in offerta non sarà cosa facile. La ditta Accordi gestirà la vendita dei 139 biglietti in questo modo: ci si mette in coda già dal 6 dicembre davanti l'Urban Center; nel pomeriggio arriverà l’incaricato dell’Accordo e chi sarà presente potrà già dare il suo nome per iscriversi nella lista. Ci sarà poi un primo appello che scatterà la mattina del 7 dicembre intorno alle ore 8: chi risponde a questo appello e a tutti gli altri, riceverà finalmente il fatidico biglietto.

Oltre al restauro conservativo, i lavori, che portano la prestigiosa firma di Mario Botta, hanno restituito una Scala che potrà permettersi un considerevole aumento del numero di rappresentazioni, reso possibile dalla nuova torre scenica che prevede più allestimenti in contemporanea; l'aumento dei posti in sala; la riapertura del Museo Teatrale alla Scala; l'apertura al pubblico dei Laboratori Scala Ansaldo.
Il cambiamento più sostanzioso è la nuova torre scenica -che tanto ha fatto discutere per la poca attinenza stilistica con il teatro- costituita da due elementi emergenti inscritti in un parallelepipedo arretrato di due metri rispetto al fronte di facciata lungo via Verdi.

L'"Europa riconosciuta" di Salieri sarà in programma alla Scala anche il 12, 14, 16, 19, 21 dicembre e poi nei giorni 8, 11, 13, 15 gennaio 2005.

di Angela Tomaiuolo

Europa riconosciuta di Antoio Salieri

Concerto di Natale

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Riapre La Scala a Milano

Spettacolo
martedì 7 dicembre 2004
Centro
Piazza della Scala - 20121 Milano
PLATEA: posto unico Euro 2.000,00
PALCHI: posto palco giallo Euro 2.000,00; posto palco arancione Euro 1.400,00; posto palco blu Euro 1.200,00; posto palco verde Euro 700,00; posto palco fucsia Euro 500,00
GALLERIE: posto colore verde Euro 350,00; posto colore fucsia Euro 300,00; posto colore azzurro Euro 200,00; posto colore bianco Euro 100,00

Indirizzo Riapre La Scala Milano

Indirizzo: Piazza della Scala - 20121 Milano
Metro: Duomo - MM1 - MM3
Bus: 1, 2