Spettacolo

Picchì mi guardi si tu si masculu

Giancarlo Cauteruccio indaga il paesaggio degli istinti e dell'esperienza vitale

Spettacolo Prosa
Dal 10/02/2009 al 15/02/2009
+39 02 8323156
Teatro i
ATTENZIONE: Evento scaduto

Picchì mi guardi si tu si masculu è un lavoro a difesa della diversità in tutte le sue forme, non solo sessuale ma anche razziale, politica, religiosa, psicologica, fisica. Presentato lo scorso giugno a Roma all'interno di Garofano Verde, rassegna dedicata agli scenari del teatro omosessuale curata da Rodolfo Di Giammarco, il monologo di Giancarlo Cauteruccio rievoca l'infanzia, i primi turbamenti che invasero il corpo e la mente del protagonista, in un turbamento fatto di stupore, sorpresa, paura. Un turbamento che nasce e vive nel cuore di un meridione ancora impermeabile alla diversità, dove i confini tra "masculo e femmina" non possono essere valicati. La fisarmonica di Peppe Voltarelli con le sue musiche vive e intense sarà la co-protagonista della perfomance di Cauteruccio.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Picchì mi guardi si tu si masculu a Milano

+39 02 8323156
Spettacolo Prosa
Dal 10/02/2009 al 15/02/2009
Ticinese
Via Gaudenzio Ferrari, 11 - 20123 Milano
Euro 14,00
Ore 21.00

Indirizzo Picchì mi guardi si tu si masculu Milano

Indirizzo: Via Gaudenzio Ferrari, 11 - 20123 Milano
Bus: 2, 14