La persecuzione e l'assassinio di Jean Paul Marat a Milano

Arena del Sole e Arte e Salute onlus sul palco dell'Elfo Puccini

ATTENZIONE: Evento scaduto
Spettacolo
Prosa
Data
Dal 04/11/14 al 16/11/14
Location
Indirizzo
Telefono
+39 02 00660606
Zona
Porta Venezia
Orario
Da martedì a sabato: ore 21.00; domenica: ore 16.00
Ingresso
Euro 30,50
Fascia di Prezzo
Accessibile
Spettacolo
Prosa
Telefono
+39 02 00660606
Indirizzo: Corso Buenos Aires, 33 - 20124 Milano

Arena del Sole e Arte e Salute onlus, associazione nata con lo scopo di coniugare il lavoro nel campo della salute mentale con quello artistico, collaborano da anni per realizzare progetti teatrali pluripremiati, un Premio Ubu, un Premio Hystrio e un Premio della Critica sono solo alcuni esempi. Adesso è la volta di un classico dell'avanguardia di Peter Weiss e che vuole in scena, accanto agli attori di Arte e Salute, il regista della messinscena, Nanni Garella, e l'attrice Laura Marinoni. Ecco allora non solo la vita ma anche La persecuzione e l'assassionio di Jean-Paul Marat, l'uomo più radicale della rivoluzione francese, la fatale coltellata di Charlotte Corday, gli internati del manicomio di Charenton, nei pressi di Parigi, e proprio i due fatti che danno il titolo all'opera, eccoli, come vuole il sottotitolo, Rappresentati dagli internati dell'ospedale di Charenton sotto la guida del Marchese di Sade. Appuntamento all'Elfo Puccini dal 4 a 16 novembre.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati