Spettacolo

La morte di Krishna

Il secondo monologo della trilogia del maestro Peter Brook in scena al Teatro Studio

Spettacolo
Dal 20/10/2005 al 27/10/2005
+39 02 72333222
Piccolo Teatro Studio Melato
ATTENZIONE: Evento scaduto
Il grande regista inglese, oltre allo spettacolo "Il grande Inquisitore", presenterà al Teatro Studio un secondo monologo, La morte di Krishna, il 20, 21 e 27 Ottobre.
"Tierno Bokar", che chiuderebbe la trilogia, incentrata su tre storie esemplari di tolleranza religiosa, rispettivamente di matrice cristiana, induista e musulmana, è invece transitato soltanto a Napoli la scorsa stagione e non sarà in scena a Milano. "La morte di Krishna" rappresenta un segmento del "Mahabarata", il poema epico indiano che Peter Brook mise in scena integralmente nel 1985, dando vita a quello che tuttora viene considerato tra i suoi più grandi capolavori registici.

Una scenografia molto semplice, un tappeto, due paraventi e candelabri ad indicare i quattro punti cardinali, è sufficiente ad evocare la storia di Krishna, l'essere dalla duplice natura umana e divina, che soccombe nella lotta fratricida tra gli eserciti dei cugini Kauravas e Pandavas, in conflitto per la conquista del potere. Tema purtroppo sempre attuale.

Interprete del monologo, nell'adattamento di Jean-Claude Carrière e Marie-Hélène Estienne, è l'attore algerino Maurice Bénichou, già protagonista de "Il grande Inquisitore", accompagnato dalle musiche di Antonin Stahly.
© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: La morte di Krishna a Milano

+39 02 72333222
Spettacolo
Dal 20/10/2005 al 27/10/2005
Brera
Via Rivoli, 6 - 20121 Milano
Euro: da 17 a 35
Ore 15

Indirizzo La morte di Krishna Milano

Indirizzo: Via Rivoli, 6 - 20121 Milano
Metro: Lanza - MM2