Spettacolo

Il violino, il soldato e il diavolo

L'histoire du soldat di Stravinskji elaborata da Rocco D'Onghia

Spettacolo
Dal 09/11/2005 al 20/11/2005
Teatro Verdi
ATTENZIONE: Evento scaduto

Ci sono Marc Chagall e Fernando Pessoa: le suggestioni visive della pittura e la poesia dei versi dell'autore portoghese. Non esplicitati, ma come dei sottintesi che hanno il compito di fare da sfondo a una storia antica. E' a partire da questi elementi che si snoda Il violino, il soldato e il diavolo, ospitato dal Teatro Verdi dal 9 al 20 novembre, che, muovendo dalla primissima produzione del Teatro del Buratto L'Histoire du soldat di Stravinskij, sceglie il linguaggio del teatro su nero unito a un apparato musicale sapientemente curato dal prof. Luigi Pestalozza.

Parola d'ordine è allora "suggestione": quella di suoni drammaturgicamente eloquenti, di mani e di gesti al servizio di una storia e di una critica serrata all'avidità,  alla stoltezza degli uomini e alla brutalità della guerra.

© Copyright Milanodabere.it - Tutti i diritti riservati

Informazioni su: Il violino, il soldato e il diavolo a Milano

Spettacolo
Dal 09/11/2005 al 20/11/2005
Garibaldi
Via Pastrengo, 16 - 20159 Milano
Posto intero: Euro 14,00
Ridotto: Euro 8,00 - convenzionati, CRAL, ARCI, donne in possesso di PINKCARD, tesserati AGIS (il giovedì)Ridotto: Euro 7,00 - Studenti, giovani under 25, anziani, gruppi (minimo 10 persone), bollino teatri in circolo
Tutti i mercoledì: Euro 7,00
Da martedì a sabato: ore 21.00
Domenica: ore 16.30
Lunedì chiuso.

Indirizzo Il violino, il soldato e il diavolo Milano

Indirizzo: Via Pastrengo, 16 - 20159 Milano